Condizioni di recesso

Se per qualche motivo non sei soddisfatto del prodotto che hai acquistato puoi esercitare il diritto di recesso entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del pacco. Non è necessario specificare il motivo per cui intendi rendere il prodotto. Puoi chiedere un cambio con altra taglia/altro articolo, un buono da utilizzare successivamente o un rimborso. La scelta non è modificabile successivamente.

Per avvalersi della garanzia, occorre effettuare richiesta per iscritto mediante raccomandata con ricevuta di ritorno o, più semplicemente, tramite e-mail (all'indirizzo yurikogioielli@gmail.com ). Per velocizzare la risposta consigliamo di indicare nell'oggetto dell'email la dicitura: "Richiesta reso" e il numero di ordine.

Il reso viene accettato solo se il gioiello si trova nelle stesse condizioni in cui è stato ricevuto. Pertanto deve essere perfettamente integro, non deve essere stato utilizzato o modificato. La garanzia si applica su tutti i prodotti. Il prodotto dovrà essere da noi ricevuto entro 10 giorni decorrenti dalla data di autorizzazione al reso. Spese di reso a carico del cliente.

L'indirizzo postale a cui rendere l'articolo reso è: YURIKO GIOIELLI Via della Moscova 27 (MI) 20121. Si consiglia l'utilizzo di un servizio tracciabile (quindi Raccomandata, Pacco celere 3 di Poste Italiane o servizio di corriere Espresso) in quanto la responsabilità sulla consegna è a carico del mittente.

Dopo che YURIKO GIOIELLI avrà ricevuto il pacco reso, e verificato che siano stati rispettati tutti i requisiti, riceverai l'articolo sostitutivo (o il rimborso, quest'ultimo entro i tempi previsti). Il rimborso avverrà tramite storno del pagamento da te effettuato, se hai utilizzato Carta di Credito o Paypal. Diversamente, avverrà a mezzo bonifico bancario, o se preferito tramite pagamento Paypal (eventuali tariffe a carico del ricevente). Le spese di trasporto NON sono rimborsabili.

In nessun caso è possibile respingere al momento della consegna la merce ordinata, tale circostanza non sarà considerata applicazione del diritto di reso, bensì inadempienza contrattuale. Il reso può avvenire esclusivamente con le modalità sopra esposte.